Articoli | 23 Maggio 2019 | Autore: Raffaella Tosoni

​Attrezzature Wigam per un clima perfetto in auto

Oltre 40 anni di esperienza nella progettazione e produzione di attrezzature all’avanguardia per il settore A/C: questa è Wigam, azienda toscana che offre al mercato una gamma di prodotti professionali, come la stazione di ricarica Piccola3 Variant.

Fondata nel 1976 da tre soci, Wigam vanta oltre 40 anni di esperienza nella progettazione e produzione di attrezzature per la riparazione e la manutenzione degli impianti A/C nel settore automotive.

Una lunga storia che ha vissuto gli albori di questo settore, segnata dal passaggio dei primi refrigeranti come R12, poi successivamente sostituito dal più attuale R134a, fino ai giorni nostri con l’ultimo HFO-1234yf.
 

Esperienza e innovazione

Questa azienda toscana è molto cresciuta negli anni, ma è rimasta fedele alla sua tradizione di azienda familiare condotta con uno sguardo aperto al futuro: sempre al passo con i tempi, un’attenzione al “green” e alle soluzioni “eco-friendly”, una forte propensione alla ricerca di soluzioni tecnologiche per migliorare la qualità delle sue attrezzature, il tutto nel rispetto delle direttive europee e americane.

La proprietà, che ancora dopo 43 anni, è rappresentata dalle stesse famiglie che la fondarono, ha sempre avuto come obiettivo quello di essere riconosciuta come leader del settore per professionalità ed esperienza; un obiettivo sempre più vivo portato avanti con grade impegno anche dalla seconda generazione.

Proprio per questo Wigam porta sul mercato continue proposte di attrezzature sempre più all’avanguardia e un catalogo rinnovato annualmente, che oltre a contenere la gamma delle stazioni di recupero, riciclo, vuoto e carica, include anche una vasta offerta di attrezzature e ricambi per la completa manutenzione degli impianti A/C.
Una proposta che si rivolge non solo al settore auto ma anche autobus, refrigerazione mobile, macchine movimento terra e agricolo.
 

Piccola3 Variant: versatile e funzionale

Una interessante proposta per il service A/C è la nuova stazione Piccola3 Variant, completamente automatica, che può essere utilizzata sia con il gas refrigerante R134a sia con il nuovo HFO-1234yf. La macchina, infatti, è predisposta per il passaggio dall’utilizzo di un gas diverso rispetto a quello iniziale tramite una operazione di retrofit e l’acquisto di uno specifico kit.

L’unità esegue in automatico le funzioni di recupero e riciclo del gas, vuoto e test vuoto, scarico olio (con bilancia), carica olio e UV, carica refrigerante con test di verifica pressione, ciclo automatico personalizzabile (recupero, vuoto, carica) e ciclo di lavaggio.
Il test in pressione per la verifica di eventuali perdite dell’impianto può essere effettuato sia con azoto sia con azoidro.
La macchina è dotata di un compressore High Performance System, in grado di recuperare più del 95% del refrigerante presente nell’impianto A/C.
L’aggiornamento del database della stazione A/C avviene tramite chiavetta USB.
Tra le altre caratteristiche principali segnaliamo Hybrid-Ready, la funzione Auto-Clean per autovetture ibride.

Inoltre, la macchina è dotata di allarme automatico per il service, cioè l’unità avvisa quando è il momento di sostituire i filtri e l’olio della pompa per vuoto.
Segnaliamo infine la possibilità di inserire i dati dell’officina nel report di stampa e i dati del cliente (targa, numero di telaio, chilometri).

Photogallery

Tags: stazioni ricarica a/c stazioni di ricarica wigam

Leggi anche