Articoli | 13 Dicembre 2016 | Autore: Alessandro Margiacchi

Elettroutensili Bosch: una scarica di potenza

Potenti, leggeri e precisi: ecco in sintesi le tre caratteristiche degli avvitatori industriali a batteria di Bosch Professional. Utensili che godono di una certa reputazione per le loro performance, ma soprattutto perché utilizzati dal team Ducati.

 

Gli utensili per officina rappresentano da sempre un settore in continua evoluzione sempre in linea con le necessità degli autoriparatori: avere sempre a portata di mano uno strumento specifico, potente, duraturo ed efficiente. Forte della sua esperienza sul mercato, e con un fatturato di 4,5 miliardi di euro, continua la specializzazione e la creazione di utensili d’avanguardia della divisione Bosch Professional Power Tools del gruppo Bosch che produce più di 100 nuovi prodotti all’anno. Innovazione e affidabilità sono da sempre il marchio distintivo dell’azienda produttrice di elettroutensili, accessori e strumenti di misurazione.
Gli avvitatori Bosch Professional della linea industriale infatti vengono utilizzati in numerose applicazioni e offrono agli autoriparatori molteplici benefici in termini di resistenza, durata, impugnatura e potenza.
Dopo una breve premessa su quali sono i requisiti necessari per scegliere un determinato utensile, vediamo nel dettaglio quali sono gli avvitatori che offre l’azienda, molti dei quali vengono utilizzati dai meccanici Ducati per dar vita alle moto da strada che alimentano la passione di migliaia di motociclisti ogni anno.
 
I requisiti necessari
Quali sono i requisiti indispensabili per un autoriparatore quando sceglie un determinato utensile? Elementi fondamentali sono l’ergonomia, la forma dell’impugnatura, la leggerezza e la maneggevolezza del prodotto. Uno strumento estremamente ergonomico, infatti, implica una notevole riduzione di sforzi e fatica per l’autoriparatore, una maggior velocità di intervento e dunque un vero surplus in termini di profitto. Senza considerare poi che sono più facili da tenere in mano.
Bene, dopo questa importante premessa entriamo nel mondo Bosch Professional Power Tools e vediamo quali sono le due famiglie di prodotti che offre l’azienda in ambito industriale. Tali prodotti, infatti, devono rispondere alle caratteristiche sempre più stringenti del mondo industriale, che richiedere utensili in grado di fornire precisione e affidabilità.

La famiglia SEC-Exact: motore Brushless e altissima precisione
Gli avvitatori industriali a batteria Bosch della serie SEC rendono il processo di montaggio più rapido, sicuro e preciso. Grazie ai motori SEC, il disinserimento ha le migliori caratteristiche raggiunte finora dall’azienda. Questa famiglia di prodotti, di cui Ducati utilizza cinque modelli, grazie alla frizione a stacco automatico con Cmk >1,67, riesce a garantire performance ripetibili nel tempo, ad altissima precisione che, abbinati al motore Brushless, combinano lunga vita utile, leggerezza e maneggevolezza per l’operatore. In dotazione, inoltre, vengono consegnati un anello colorato, un utensile reg. coppia di serraggio e staffa di sospensione. I modelli angolari, oltre alle attrezzature precedentemente citate, vengono accompagnati anche da una testa angolare 3/8”.
I due utensili, utilizzati in Ducati, con impugnatura centrale, a stacco automatico, raggiungono velocità del motore 0-1.100 (misurata in giri al minuto) e batteria nichel-metalidrato che garantisce buone prestazioni e voltaggio medio alto. Inoltre, agli utensili vengono affiancati, in dotazione, un anello colorato e un utensile reg. coppia di serraggio.
Ulteriori vantaggi? Illuminazione a Led per un’illuminazione ottimale dell’area di lavoro, indicatore ottico e acustico del raggiungimento della coppia di serraggio e del livello di carica della batteria, per la massima sicurezza del processo, e commutazione destrorsa e sinistrorsa.
 
Li-ION Exact: avvitamenti a elevatissima velocità
Questa famiglia invece unisce le stesse caratteristiche dei SEC-Exact con la possibilità di programmare la velocità di serraggio, indispensabile per realizzare avvitamenti a elevatissima velocità.
Il numero di giri superiore e il maggior numero di fasi del processo di serraggio consentono di ridurre i tempi di produzione e migliorare la qualità di processo. Inoltre, questa categoria di utensili, è dotata di batterie al litio, con tecnologia Coolpack Bosch, che monitora la temperatura interna alle celle e consente la dissipazione del calore verso l’esterno. I vantaggi sono: elevata durabilità delle batterie e una maggiore autonomia di lavoro.
Potenti, leggeri e precisi questi maneggevoli avvitatori a batteria con frizione a stacco automatico sono ora più affidabili che mai. L’elevatissima ripetibilità rende questi utensili ideali per gli avvitamenti in serie e per lavori di assemblaggio che richiedono massima efficienza e altissima qualità.
Grazie alla tecnologia al litio delle batterie Bosch gli utensili offrono la massima potenza, per coppie di serraggio e numero di giri elevati. Inoltre, sono estremamente resistenti, assicurano la minima perdita di energia e, grazie a una notevole durata, è possibile ridurre ulteriormente i costi.
Infine, si distinguono anche per il peso ridotto, di soli 1,3 kg per lavorare senza fatica anche durante gli spostamenti. Ulteriori vantaggi? Interfaccia USB per parametrizzare il numero di giri e le fasi di serraggio, motore EC Brushless per un’efficienza superiore del 30% rispetto ai tradizionali motori, durata estremamente elevata e nuovo design ergonomico.
 

Photogallery

Tags: bosch avvitatori

Leggi anche