News | 18 Dicembre 2020 | Autore: redazione

Bosch per la calibrazione ADAS: la novità è DAS 3000

Si chiama DAS 3000 ed è il nuovo dispositivo Bosch per la calibrazione ADAS. Scopriamo più in dettaglio come funziona e tutte le sue caratteristiche.
 

A fronte di un circolante sempre più equipaggiato con dispositivi di assistenza alla guida (ADAS), sorge senz’altro l’esigenza di poter e saper intervenire in maniera corretta su tali dispositivi. Bosch di questo ne è consapevole e da sempre è al lavoro per offrire soluzioni e prodotti all’avanguardia per l’officina.

La novità Bosch di questi giorni è DAS 3000, il nuovo dispositivo di calibrazione per i sistemi di assistenza alla guida. In sintesi, l’obiettivo di DAS 3000 è quello di rendere le procedure di calibrazione più veloci e semplici.
Nuovi aggrappi ruote, infatti, riducono il tempo di preparazione e aumentano la precisione di misurazione. Grazie alla nuova interfaccia grafica le operazioni sono ora più rapide e intuitive.

L’impiego della nuova piastra di contatto paraurti assicura una misurazione precisa e rapida, in linea con le specifiche delle case auto costruttrici. Segnaliamo che le versioni precedenti del sistema DAS possono essere aggiornate per mezzo di un apposito kit e che i dispositivi e gli aggiornamenti sono disponibili da settembre 2020.

DAS 3000: massima precisione

Le innovazioni di DAS 3000, segnala Bosch, riducono ulteriormente i tempi di preparazione alla calibrazione del 30%, grazie ai nuovi aggrappi ruote e all’implementazione delle nuove procedure software. La robusta struttura consente un solido sostegno per i pannelli di calibrazione e una livella ne assicura il centraggio preciso sulla ruota. Due bracci ancorano il telaio alla ruota, mentre una traversa con cilindri scorrevoli ne assicura un contatto uniforme sullo pneumatico. Questi aggrappi universali possono essere usati per tutti i cerchi di dimensioni da 14 a 24 pollici, anche quelli Softline. Il carrello DAS 3000 è adatto per riporre gli aggrappi con i pannelli target di calibrazione.

Il nuovo Software migliora la facilità d’uso e la precisione di misurazione del sistema di calibrazione. Per raggiungere questo obiettivo il menu di navigazione, le schermate e le istruzioni per l’utente sono stati rielaborati in base ai più recenti test. Il controllo del posizionamento dei pannelli target è velocizzato dalle animazioni grafiche, che mostrano la posizione corrente e quella obiettivo del DAS 3000, con una rappresentazione digitale migliorata dei valori di distanza, angolo di imbardata e spostamento laterale. Misurare la distanza con il pannello di riferimento della ruota anteriore è ora più semplice grazie ai nuovi aggrappi, adatti anche all’utilizzo con ponti di sollevamento.

Un partner per l’autoriparatore

DAS 3000 è dotato di un nuovo adattatore che garantisce un contatto sicuro evitando danni ai paraurti dei veicoli ed è fissato alla parte anteriore del telaio di calibrazione. L’adattatore raggiunge un’altezza massima di 800 millimetri ed è ricoperto con elementi in gomma morbida per consentire il contatto col paraurti o con la parte anteriore del veicolo senza rischiare di danneggiare il veicolo.

La piastra distanziatrice è progettata per l’utilizzo su pavimenti in piano, come anche su ponti sollevatori. Questo adattatore riduce il tempo di calibrazione, soprattutto della telecamera anteriore dei veicoli Kia, Hyundai, Toyota, Mazda e Mercedes-Benz. Inoltre è particolarmente adatto per la calibrazione del radar anteriore dei veicoli Volkswagen, BMW e Nissan. In questi casi il paraurti costituisce un chiaro punto di riferimento mentre le distanze specifiche dei sensori radar nascosti del veicolo sono visualizzate dal software.

Il dispositivo di calibrazione DAS 3000 può essere utilizzato indifferentemente su tutte le stazioni di lavoro secondo le specifiche configurazioni del costruttore, sulle stazioni per la regolazione dei fari e sui ponti di sollevamento montati a terra. Il sistema viene gestito attraverso il computer d’officina su cui si dovrà installare il software di posizionamento ADAS Bosch e il software Esitronic 2.0 Online in combinazione con tester diagnostico Bosch. Utilizzando pannelli di calibrazione diversi, DAS 3000 è ideale per gli interventi di calibrazione su tutti i veicoli dei marchi più diffusi.

Robert Bosch - www.boschaftermarket.it

Photogallery

Tags: bosch bosch automotive aftermarket adas

Leggi anche

NEWS | 04/06/2020Bosch: ecco le batterie AGM