News | 08 Gennaio 2016 | Autore: redazione

Sollevatore KPN 250 LIKT/A di Ravaglioli

Ponti sollevatori Ravaglioli: un modello ideale per i furgoni e non solo.
 

Sollevatore elettromeccanico a due colonne, che riprende e riunisce i vantaggi di due prodotti di successo della gamma Ravaglioli: i modelli KPN250LIK/A e KPN250LIK/T.
Il primo si distingue per le caratteristiche dei bracci anteriori a 4 stadi (3 sfili), che consentono di caricare agevolmente la maggior parte delle vetture; il secondo per la grande lunghezza totale di tutti i bracci pari a 1.800 mm, ideale per i grossi veicoli caratterizzati dal passo extra lungo.
KPN 250LIKT/A, nato per i grossi furgoni, ha una portata di 5.000 kg, la distanza interna tra le colonne di 3.000 mm, i bracci anteriori a 4 stadi. Questa caratteristica dei ponti Ravaglioli è importante per il sollevamento delle vetture, cioè veicoli con passi corti rispetto ai furgoni, grazie alla lunghezza minima dei bracci di appena 713 mm, mentre la massima, di 1.800 mm, consente di raggiungere, senza problemi, i punti di presa dei furgoni più lunghi
La sincronizzazione elettronica dei carrelli è garanzia di sicurezza.
Il sollevatore consente di operare con la massima sicurezza sia con i veicoli commerciali e i camper di nuova generazione con passi extra lunghi, sia sulla maggior parte delle vetture, tra cui anche la Smart. L'assenza di una pedana di collegamento fra le colonne, consente un agevole movimentazione dei veicoli.
 
Ravaglioli - www.ravaglioli.com
 

Photogallery

Tags: ponti sollevatori ravaglioli

Leggi anche