News | 05 Giugno 2020 | Autore: redazione

Mahle: ACX 480 per un service A/C sempre più smart
La nuova stazione di ricarica A/C di Mahle, il modello ACX 480, caratterizzata da un design moderno ed elegante, una forma ergonomica e una operatività semplice e intuitiva, permette di eseguire un intervento di service A/C molto più velocemente, con un risparmio di tempo fino al 50%.

Già al momento dello sviluppo del progetto i tecnici Mahle hanno posto molta attenzione alle esigenze dell'officina, combinando design, funzionalità e robustezza della stazione di ricarica.
L'unità ACX 480 può essere gestita attraverso una apposita App, che permette di monitorare il flusso di lavoro, lo stato della macchina o avviare l'intervento di service.

Il suo ampio schermo touchscreen di serie mostra continuamente all'operatore tutte le informazioni, la fase della lavorazione e lo stato della macchina.
Il software di gestione si aggiorna automaticamente in background via wi-fi.
Inoltre, la macchina può lavorare in remoto e gli operatori possono ricevere un supporto direttamente sul macchinario grazie al wi-fi.

Le officine possono aggiornare la stazione di ricarica attraverso il nuovo diagnostico Mahle TechPRO® o Brain Bee Connex di Mahle Aftermarket. Con lo strumento di diagnosi si può fare una verifica ed eliminare eventuali errori e difetti segnalati nei sistemi elettronici e A/C e controllare lo stato del sistema A/C e dei suoi componenti. Per una diagnosi migliore nel caso di malfunzionamenti più complessi, il sistema può anche attivare compressore, valvole e ventole.

Segnaliamo, infine, che la nuova stazione di ricarica A/C è stata anche premiata al Red Dot Design Award 2020 nella categoria “Product Design”.
 
 
Mahle Aftermarket www.mahle-aftermarket.com

Photogallery

Tags: Mahle brain bee stazioni ricarica a/c ricarica a/c

Leggi anche